Dieta dimagrante: la dieta GIFT funziona?

Dieta dimagrante: la dieta GIFT funziona?

 

La dieta GIFT funziona? Ecco perché la dieta GIFT è la dieta dimagrante giusta per te e per la tua salute!
Come muoversi per trovare la corretta dieta dimagrante? Scopri la dieta GIFT e se funziona davvero!

Tra la miriade di diete che si possono trovare in rete e quelle più o meno ipocaloriche che vengono prescritte a pazienti ignari del pericolo, capisco il tuo scetticismo e la riluttanza nel credere che esista un regime alimentare in cui le privazioni non esistono e che oltre a farti dimagrire porti miglioramenti anche alla tua salute.

Eppure esiste e si chiama dieta GIFT, acronimo che sta per Gradualità, Individualità, Flessibilità e Tono ovvero i quattro elementi che dovrebbero essere considerati quando si propone una qualsiasi dieta ad un paziente.

Perché questa dieta GIFT funziona e perché migliaia di persone l’hanno scelta?

Per capire perché la dieta GIFT funziona partiamo dalle 4 componenti fondamentali sulle quali si basa la sua costruzione:

  • G come Gradualità: Il dimagrimento dev’essere graduale e non repentino come sostengono diete del minestrone piuttosto che dell’anguria e varie ed eventuali ipocaloriche, le quali non fanno altro che portare a demuscolazione e perdita di liquidi, oltretutto promuovendo una ripresa con interessi dei chilogrammi persi.
  • I come Individualità: Tu sei diverso dagli altri, sei unico motivo per cui non può andare bene una dieta universale; la dieta va costruita intorno a te rispettando le tue esigenze di vita e la tua quotidianità.
  • F come Flessibilità: Una dieta rigida non porta soltanto al fallimento della stessa ma anche ad uno stress psicologico che rende difficile il suo decorso; la flessibilità nelle scelte alimentari che offre la dieta GIFT è davvero unica tanto da renderla compatibile con qualsiasi tipo di lavoro fuori casa e facendo si che non sia solo una dieta momentanea ma un percorso alimentare da seguire con naturalezza per tutta la vita.
  • T come Tono: come sia possibile seguire una dieta che non preveda il mantenimento di un giusto tono muscolare ancora rimane per noi professionisti di dieta GIFT un mistero; una dieta deve provvedere non solo a fornire la giusta quantità e scelta di cibo ma deve prevedere nel quotidiano una costante attività fisica.

Perché le altre diete spesso falliscono? Dieta GIFT: una certezza.

Non tutte le diete ovviamente sono dei completi fallimenti ma ci sono alcuni regimi alimentari talmente ipocalorici e mancanti di nutrienti essenziali al buon funzionamento dell’organismo, che spesso finiscono per danneggiare l’individuo stesso; queste diete non solo sono spesso fallimentari (è facile abbandonare forti restrizioni caloriche che creano più che altro ansia da bilancia) ma la cosa preoccupante è che a lungo andare gli assi metabolici essenziali per l’organismo umano possono avere un rallentamento funzionale o addirittura bloccarsi.

Non di rado capitano pazienti con amenorrea o con funzioni tiroidee alterate, per non parlare del controllo glucidico e quant’altro riguardi il metabolismo; la dieta GIFT offre la possibilità a queste persone di abbandonare per sempre l’odiata ed obsoleta bilancia e di recuperare o migliorare la propria condizione di benessere psico-fisico.

Se stai cercando una dieta semplice, corretta e che miri prima di tutto al mantenimento di un costante stato di salute e di benessere la dieta GIFT fa al caso tuo; la chiave del dimagrimento non sta nella diminuzione calorica bensì in una serie di fattori quali metabolismo efficiente e regolazione della neurochimica cerebrale che spesso non vengono proprio considerati.

La dieta GIFT permette di andare ad attivare i giusti assi ipotalamici assicurando un totale stato di benessere ed un dimagrimento che punta alla perdita della sola massa grassa; pensa ad un corpo magro ma sano, pensa ad un corpo con una buona muscolatura e corretta idratazione… quel corpo potrebbe esser il tuo!

La via più veloce spesso sembra la più semplice da intraprendere, ma è la via giusta che conduce all’obiettivo; scegli la via giusta scegli di mangiare GIFT.

Responsabile Studio Nutrilab

Dott. Francesco Garritano

autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

div#stuning-header .dfd-stuning-header-bg-container {background-image: url(https://www.francescogarritano.it/nutrizionista/wp-content/uploads/2017/05/garritano.jpg);background-size: cover;background-position: top center;background-attachment: initial;background-repeat: no-repeat;}#stuning-header div.page-title-inner {min-height: 650px;}