Ipertensione: quando lo stile di vita può fare più di un farmaco

Ipertensione: quando lo stile di vita può fare più di un farmaco

 

 

Alimentazione e stile di vita come farmaco per l’ipertensione

La pressione un po’ alta ci fa subito correre dal medico che non perde tempo a rifilarci la pillola: ma è sempre il caso di ricorrere ai farmaci? Cosa può fare l’alimentazione?

Buona parte della gente che soffre di pressione alta, anche se leggermente al di sopra dei valori di riferimento, fa uso della pillola anti-ipertensiva. Tra questi, anche tanti giovani ricorrono al rimedio farmaceutico, cosi che si sta creando una generazione di pazienti farmaco-dipendenti, abbandonati a loro stessi e rassegnati del fatto che così è e così si fa.

La pressione alta quando può essere definita una patologia?

Il soggetto si definisce iperteso quando presenta valori della pressione arteriosa superiori rispetto agli standard considerati “normali” in modo costante, e non a causa di variazioni ambientali, fisiologiche o dovuti a stress emotivi prettamente temporanei.

Una volta assicuratosi che il soggetto ha un’ipertensione patologica il medico può richiedere il ricorso ai farmaci, mentre per chi presenta oscillazioni della pressione o condizioni di ipertensione sporadici, il farmaco è un rimedio del tutto esagerato.

Ipertensione: quando lo stile di vita può fare più di un farmaco

Il primo farmaco per l’ipertensione è sicuramente l’alimentazione e uno stile di vita sano. Il sale è il nemico per eccellenza dell’ipertensione, pertanto gli ipertesi, ma anche chi non lo è, per prevenzione, dovrebbero innanzitutto ridurre l’apporto di sale nell’alimentazione, sia nella forma in sé come condimento delle pietanze, che come prodotti ad alto contenuto di sale, tra cui spiccano i prodotti da forno, i salumi e i formaggi.

Amico dell’ipertensione, in grado di ridurla è invece l’attività fisica: praticare attività aerobica, come la corsa o una camminata a passo veloce, tutti i giorni per almeno mezz’ora, è un ottimo rimedio per ridurre la pressione arteriosa e prevenire l’ipertensione.

Provare per credere: riuscire ad avere un corretto stile di vita è la chiave per mantenere una pressione arteriosa stabile, o addirittura riportarla nella norma, o per i soggetti a rischio, prevenire una condizione di ipertensione patologica.

Prima di passare, quindi, al farmaco “chimico” proviamo il farmaco naturale che è sicuramente più efficace ed economico.

 

Dott. Francesco Garritano

Responsabile dello Studio Nutrilab

autore4

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Contattaci!

[vc_contact_form form_email=”francesco.garritano1976@gmail.com” form_name_field=”required” form_email_field=”required” form_phone_field=”required” button_type=”primary” button_outlined=”0″]

div#stuning-header .dfd-stuning-header-bg-container {background-image: url(https://www.francescogarritano.it/nutrizionista/wp-content/uploads/2017/05/garritano.jpg);background-size: cover;background-position: top center;background-attachment: initial;background-repeat: no-repeat;}#stuning-header div.page-title-inner {min-height: 650px;}