Prima colazione: cosa mangiare a colazione e i 3 buoni motivi che fanno della colazione il pasto ideale per dimagrire.

Prima colazione: cosa mangiare a colazione e i 3 buoni motivi che fanno della colazione il pasto ideale per dimagrire.

 

Colazione: cosa mangiare a colazione e i 3 buoni motivi che rendono la prima colazione un momento ideale per attivare il metabolismo.

Prima colazione: scopriamo cosa mangiare e cosa rende la colazione momento ideale per attivare il dimagrimento.

Gli inglesi hanno ragione a mangiare tanto a colazione?

Chi di voi non si è mai svegliato al limite dell’orario consentito per uscire di casa e non arrivare tardi al lavoro o a scuola, riducendo il momento della colazione ad un caffè fugace?

Una prima colazione da Re è una colazione ideale, vediamo cosa mangiare a colazione!

Innanzitutto, in barba alle diete ipocaloriche spesso da fame, vediamo insieme cosa si intende per una colazione da Re e quindi cosa mangiare a colazione: al risveglio è buona norma mangiare della frutta fresca o spremuta di frutta, una fonte liquida che includa a rotazione anche i latti vegetali, carboidrati integrali e fonte proteica.

Ora si che parliamo di colazione ideale!

Ora vi spiego i 3 buoni motivi che rendono la colazione un momento da non poter assolutamente perdere!

  1. La colazione è un concentrato di energia per l’organismo.

Una ricca colazione permette di sentirsi forti ed energici dopo il lungo riposo notturno; è un pasto di un’importanza fondamentale poiché ha la funzione di fornire l’energia necessaria per affrontare le attività quotidiane a partire dalla mattina continuando lungo l’intera giornata.

Quando la nostra colazione è completa, migliorano le capacità di memorizzazione, i livelli di attenzione, e per chi pratica sport si assiste anche ad un miglioramento delle prestazioni; questi parametri si mantengono elevati per tutto il giorno e si avverte di meno il senso di stanchezza.

Una prima colazione che fa dimagrire.

  1. Il pasto del mattino combatte i chili di troppo.

Una colazione abbondante ed equilibrata modula il senso di appetito e di sazietà prevenendo il problema del sovrappeso sia negli adulti sia nei bambini.

Quando una colazione è ben bilanciata e contiene quindi sia carboidrati che proteine abbinati ad una fonte ricca in fibre come la frutta, viene ridotto quel fenomeno chiamato ipoglicemia reattiva ed il senso di sazietà viene prolungato; tutto ciò evita che si consumino spuntini a metà mattina e che sia arrivi al pranzo essendo affamati… con tanto di guadagnato per la linea!

 

  1. Metabolismo più attivo.

Al mattino il momento del risveglio è di sicuro quello più importante per raccogliere il segnale regolatorio connesso al cibo; è proprio da questo segnale che di pende l’attivazione metabolica del nostro organismo.

Dal punto di vista cronobiologico le ore del mattino sono quelle in cui si hanno i picchi più alti degli ormoni che sono in grado di accelerare i nostri consumi; per esempio di prima mattina si ha un picco dell’ormone testosterone, dopo quello del cortisolo per poi proseguire con il picco degli ormoni tiroidei.

Per la composizione di una corretta colazione è importante rivolgersi a professionisti del settore che sappiano come funziona il metabolismo umano; fare una scelta consapevole di ciò che si mangia influenza la linea ma soprattutto la salute.

Buona prima e ricca colazione a tutti dal vostro nutrizionista di fiducia!

Dr. Francesco Garritano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

div#stuning-header .dfd-stuning-header-bg-container {background-image: url(https://www.francescogarritano.it/nutrizionista/wp-content/uploads/2017/05/garritano.jpg);background-size: cover;background-position: top center;background-attachment: initial;background-repeat: no-repeat;}#stuning-header div.page-title-inner {min-height: 650px;}