Se mio figlio non mangia cose salutari è un disastro! 5 consigli per fare mangiare le verdure ai bambini e non solo!

Se mio figlio non mangia cose salutari è un disastro! 5 consigli per fare mangiare le verdure ai bambini e non solo!

 

“Mio figlio non mangia cose salutari!” Come fare mangiare le verdure ai bambini e gli alimenti sani? 5 consigli preziosi!

Fare mangiare le verdure ai bambini è davvero dura a volte, scopri i 5 consigli per far si che l’alimentazione di tuo figlio diventi più salutare!

I bambini più grandicelli spesso fanno i capricci a tavola, è difficile accontentare il loro palato e far mangiare loro cose salutari può diventare una sfida!

Le verdure soprattutto, ma anche pesce fresco o frutta, non sono sempre appetibili dai più piccoli e per questo tendono a non mangiarne quanto dovrebbero finendo così per incorrere in qualche carenza nutrizionale non sempre sintomatica.

“Mio figlio non mangia cose salutari!” Allora vediamo in che modo fare mangiare cibo sano ai bambini.

Ecco 5 consigli per fare mangiare cibo sano ai tuoi figli:

  1. Modifica la forma dei cibi

Se fai in modo che un vegetale o un pezzo di carne diventi divertente per la vista, il tuo bambino lo mangerà con più gusto quindi via alle formine che tagliano gli alimenti e li rendono simili ad un gioco. Potresti tagliare una fettina di carne con una formina a forma di orsacchiotto e comporre il disegno con dei piselli o broccoli per  occhi, capelli ecc.

  1. Bambini e verdura / frutta

Quelli che per noi adulti sono gustosi vegetali o prelibata frutta, per i bambini spesso non sono altro che cibi da mangiare forzatamente, allora perché non fare un bel frullato di frutta ad esempio e farlo gustare al bambino con una cannuccia facendo finta che sia un gustoso succo di frutta!

  1. Prepara dolci sani

Che ai bambini piacciano i dolci è cosa nota, proprio per il loro sapore zuccherino le leccornie sono i cibi per i quali non si incontra mai difficoltà nel farli consumare ai bambini.  Per questo motivo si rende importante evitare di comprare dolci e biscotti che contengano troppi zuccheri o grassi magari idrogenati (è difficile quando si fa la spesa trovare un’ etichetta che non contenga questi ingredienti lo so); preparare un bel dolce costituito da ingredienti salutari è la scelta migliore.

Si potrebbe sostituire lo zucchero con il miele ad esempio oppure preparare gustosi biscotti con mandorle o noci (il tutto ovviamente dipende dall’età del bambino e dagli alimenti che può mangiare).

  1. Abituate il bambino ai sapori poco alla volta

Non si può pretendere che un bambino, non abituato e che quindi rifiuta di mangiare le verdure, possa ingurgitare un piatto di broccoli intero; per questo motivo è importante che lo si abitui piano piano ai sapori magari introducendo nei piatti che già mangia piccoli pezzi di verdura alla volta.

Questo è un ottimo consiglio per fare mangiare la verdura ai bambini!

  1. E’ bene che di tanto in tanto esca dal contesto familiare

A casa fanno i capricci, ma spesso i bambini che mangiano con persone diverse dai genitori, quindi ad esempio che si trovano a mangiare con altri bambini, assaggiano cose che non avrebbero di solito neanche guardato.

Liberi dalle pressioni dei genitori e trovandosi con bambini che mangiano altri piatti, potrebbero essere incuriositi e quindi provare nuove pietanze, rinunciando così ai soliti capricci quotidiani.

La nutrizione pediatrica è una cosa molto seria da affidare a professionisti del settore che sappiano consigliare le mamme verso una corretta alimentazione; armarsi di pazienza è d’obbligo ma i risultati prima o poi arrivano!

Responsabile Studio Nutrilab

Dott. Francesco Garritano

autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

div#stuning-header .dfd-stuning-header-bg-container {background-image: url(https://www.francescogarritano.it/nutrizionista/wp-content/uploads/2017/05/garritano.jpg);background-size: cover;background-position: top center;background-attachment: initial;background-repeat: no-repeat;}#stuning-header div.page-title-inner {min-height: 650px;}