Test Disbiosi Intestinale – GA-map™Dysbiosis Test

GA-map™Dysbiosis Test è un test semplice ed innovativo per l’analisi del microbiota intestinale e la determinazione dello stato di disbiosi in pazienti affetti da IBD (Inflammatory Bowel Disease) e IBS (Irritable Bowel Syndrome).

Il risultato del test, utilizzato nella pratica clinica, può essere di grande supporto nella scelta dell’approccio terapeutico appropriato e personalizzato al paziente, così come per il monitoraggio del buon esito della stessa.

A partire da un campione di feci, senza necessità di una preparazione specifica del paziente, viene eseguito un test con metodiche di biologia molecolare, attraverso il quale vengono analizzate più di 300 specie batteriche, misurandone la relativa rappresentazione, nella popolazione del microbioma intestinale.

Grazie ad una elaborazione dei dati mediante un software dedicato, viene prodotto un referto sul quale sono riportate le quantità relative delle specie batteriche del microbioma intestinale, quelle che nel 95% dei casi subiscono uno sbilanciamento (disbiosi) in pazienti affetti da IBD ed IBS.

Sul referto viene fornito un indice di disbiosi, che in modo semplice e sintetico, esprime una misura quantitativa della gravità della disbiosi del paziente oggetto dell’analisi, per confronto con la composizione del microbioma di una popolazione sana di controllo.

Per la determinazione del profilo del microbiota, sono utilizzate 54 sonde di DNA identificanti più di 300 specie di batteri. Ogni campione viene confrontato con una popolazione normale di riferimento.  Il grado di deviazione da questa popolazione di controllo (disbiosi), è indicato con un indice di disbiosi. Un punteggio 3- 5 indica un aumento dei livelli di disbiosi. Il GA-mapTM Dysbiosis Analyzer Software, confronterà automaticamente i livelli dei batteri del paziente con quelli che si trovano nella popolazione sana di controllo. Saranno segnalati livelli superiori o inferiori di una popolazione selezionata di batteri. Differenti profili possono essere identificati utilizzando una selezione di sonde di DNA, importanti per la diagnosi di disbiosi.

Il GA-mapTM Dysbiosis test può essere utilizzato per monitorare l’andamento del microbiota durante il trattamento con diete, integratori alimentari, farmaci o cambiamenti nello stile di vita.

Il GA-mapTM Dysbiosis test può essere utilizzato per il monitoraggio degli effetti sul microbiota di una serie di trattamenti differenti in modo da identificare i sottogruppi clinicamente importanti:

diete

probiotici

prebiotici

antibiotici

farmaci, come gli inibitori del TNF

trapianto fecale

cambiamento dello stile di vita.

Visiona gli altri servizi e test di laboratorio 

Ulteriori informazioni

Benvenuto nel modulo di prenotazione
analisi di laboratorio

Se preferisci mi puoi contattare anche su questi recapiti telefonici: 3472481194 – 3920092540

Reload Captcha

CI SONO SEMPRE NOVITA' CHE POTREBBERO INTERESSARTI

Iscriviti e rimani aggiornato

Leggi informativa